Keraji

Mandarino Keraji

(Citrus reticulata ‘Keraji’)
o
(Citrus keraji)

Il mandarino Keraji è una varietà originaria del Giappone ed è coltivato localmente soprattutto sulle isole Kikai-jima.

Ha una resistenza al freddo molto superiore a quella tipica del genere C. reticulata.

Per brevi periodi può resistere a punte di -11°C.

Ha una crescita eretta e slanciata con rami totalmente privi di spine.

Il suo frutto è un piccolo mandarino giallo di ca. 4cm di diametro, con un sapore molto gradevole che è un misto tra mandarino e limone.

È facilmente sbucciabile, apireno o con qualche seme se impollinato da altre varietà.

La membrana degli spicchi è piuttosto consistente.

La maturazione inizia intorno alla metà di novembre.